Architettura

Richard Bösel, Vitale Zanchettin

Adolf Loos (1870-1933) Architettura, utilità e decoro

Adolf Loos (1870-1933)
  • € 35,00

    Esaurito

Un architetto cruciale per la storia dell'architettura del 900. Una vasta selezione di disegni, fotografie, oggetti e modelli ne illustrano l'opera.

Il libro presenta la figura di un intellettuale, entrata a far parte della cultura occidentale non solamente per gli edifici che realizzò, ma anche per la tenacia con cui si fece promotore di una riforma complessiva dei modi di vita dell’uomo contemporaneo. Nonostante la notorietà, nessuna esposizione monografica è stata realizzata fino ad oggi in Italia. La Galleria Nazionale d’Arte Moderna, in collaborazione con la DARC e l’Istituto Storico Austriaco a Roma, permette ora per la prima volta al pubblico italiano di approfondire la conoscenza della sua opera. Egli elaborò soluzioni di forte impatto visivo, destinate a rimanere però sulla carta. Ciò che l’architetto poté invece realizzare fu un insieme di locali e negozi, la cui eleganza e qualità costruttiva rimangono dei capisaldi dell’architettura di interni del secolo scorso. Oggi, in gran parte distrutte o manomesse, queste opere saranno documentate nel volume attraverso foto d’epoca e oggetti di arredamento.

Lavoriamo meglio che possiamo, senza soffermarci un solo istante a meditare sulla forma. La forma migliore è sempre già pronta, e che nessuno abbia il timore di attuarla, anche se nei suoi elementi fondamentali è opera altrui. Basta con i geni alla ricerca dell’originalità! Ripetiamoci all’infinito! Che un edificio sia identico all’alltro!Adolf Loos


Formato
24x28
Legatura
brossura con alette
Pagine
340
Anno di pubblicazione
2006
ISBN
9788837050115
Lingua
Italiano
Genere
Architettura
Marchio
Electa