Archeologia

Rossella Rea, Elisa Cella

Il Colosseo si racconta

Caption

Il racconto del Colosseo, che attraversa secoli di storia, con il monumento che assiste muto ai cambiamenti epocali, alle vittorie e alle disfatte dell'umanità. In estrema sintesi, ci insegna che nelle rovine è insito il segreto della rinascita.

Questa guida presenta l’esposizione permanente Il Colosseo si racconta, allestita al II ordine dell’Anfiteatro Flavio e inaugurata nel dicembre 2018. È una nuova importante tappa del rinnovamento alla visita del monumento che a seguito dei più recenti studi e dei nuovi scavi e restauri, si è dotato di nuovi percorsi di visita.Nel susseguirsi delle pagine il Colosseo appare, a giusto titolo, come un organismo vivente e in continua evoluzione come la città nella quale è inserito, dall’inaugurazione nell’80 d.C., con i fasti imperiali, alla rovina romantica del Grand Tour fino alla sua reinterpretazione, come simbolo di potere, nella prima metà del XX secolo.Con la sua mole, il Colosseo ha colpito la fantasia di scrittori, artisti e letterati e la sua forma, immaginata “quasi” rotonda e con il crisma dell’immortalità, ha rappresentato per secoli la globalità del mondo. Alla luce della sua consacrazione universale, il volume dedicato al Colosseo ‘parla’ in tre lingue, che alludono alla sua dimensione nazionale (italiano), a quella internazionale (inglese) e all’apertura verso l’estremo Oriente (cinese mandarino).


Formato
12,5X18
Legatura
brossura con alette
Pagine
144
Anno di pubblicazione
2020
ISBN
9788892820371
Lingua
Italiano e altre lingue
Genere
Archeologia
Marchio
Electa