Fosco Maraini

Fosco Maraini (1912-2004) è etnologo, orientalista, alpinista e fotografo. Risale al 1937 la sua prima spedizione in Tibet in seguito alla quale decide di dedicarsi agli studi delle culture orientali. Dopo gli anni della guerra trascorsi in Giappone la sua vita si svolge tra soggiorni di ricerca nelle università di Firenze e Oxford, e continui viaggi di scoperta e di studio in Oriente, durante i quali realizza documentari etnografici e reportage fotografici. Appassionato alpinista, Maraini partecipa negli anni '50 ad alcune spedizioni sulle cime del Karakorum e dell'Hindu Kush. Tra le numerose pubblicazioni ricordiamo Segreto Tibet (1951), Ore giapponesi (1956), Incontro con l'Asia (1973), L'àgape celeste (1995). Il suo archivio di libri e fotografie è ora conservato presso il Gabinetto Vieusseux a Firenze.