Arte

AA.VV.

Jawlensky Catalogue Raisonné of the Oil Paintings. Volume One 1890-1914

a cura di Maria Jawlensky, Lucia Pieroni-Jawlensky, Angelica Jawlensky

Jawlensky
  • € 222,08

    Esaurito

Esploratore dell'anima del XX secolo, fu uno dei grandi della pittura del Novecento.

Jawlensky, uno dei pittori più originali apparsi in Russia nella prima metà del Novecento, fu attivo soprattutto in Germania. Passato attraverso periodi espressionisti e astratti, legato a Kandinskij e a Paul Klee, non può essere identificato con nessun movimento stilistico. Grande esploratore dell’anima del XX secolo, per lui l’arte rappresentava un “desiderio di Dio”. Questo volume è dedicato ai dipinti a olio dal 1890 al 1914, sino alla sua forzata partenza dalla Germania allo scoppio della guerra. La caratteristica dei paesaggi, dei ritratti e delle nature morte di questa fase è nella particolare brillantezza del colore; le schede illustrano inoltre alcune opere perdute, dipinti e schizzi che appaiono sul retro delle tele. Precedono un profilo biografico e un illuminante memoria autografa dell’artista del 1937. Seguono il compendio delle esposizioni personali e collettive e un’ampia bibliografia.

Edizione in lingua inglese.


Formato
26x29
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
522
Anno di pubblicazione
1991
ISBN
9788843536818
Genere
Arte
Marchio
Electa