Architettura

AA.VV.

Alvar AAlto 1898 - 1976

a cura di Peter Reed

  • € 95,00

    Esaurito

Il maestro dell'architettura e del design finlandese: una carriera lunga e feconda che abbraccia tutti gli aspetti dell'ambiente costruito dall'uomo.

“Si deve sempre ricercare una sintesi degli opposti … Quasi tutti gli incarichi progettuali comprendono decine, spesso centinaia, talvolta migliaia di fattori diversi e contraddittori, riuniti in un’armonia funzionale soltanto dalla volontà dell’uomo. Quest’armonia non può essere raggiunta con strumenti diversi da quelli dell’arte.”

Alvar Aalto, maestro dell’architettura e del design, realizzò i primi progetti legandosi alle tendenze neoclassiche delle scuole finlandesi. Nelle sue opere sono presenti tutte le componenti di una ricerca tesa al superamento delle astratte modulazioni razionalistiche e alla creazione di spazi nuovi attraverso l’uso sapiente della luce, del colore e dei materiali naturali.

Questa imponente monografia, pubblicata in occasione del 100° anniversario della nascita, intende far luce sulla sua ricerca di fusione fra astrattezza e naturalismo, che si compie contrapponendo volumi squadrati e forme avvolgenti.

Ulteriori informazioni negli Allegati.


Formato
25 x 28
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
340
Anno di pubblicazione
2004
ISBN
9788837030063
Genere
Architettura
Marchio
Electa