testata-appia
News

Narrare la storia, incontrare la natura Parco Archeologico dell’Appia Antica

23 – 24 settembre
Giornate Europee del Patrimonio


aperture straordinarie, visite guidate, laboratori per bambini, musica e teatro

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio che si svolgeranno nel fine settimana del 23-24 settembre 2017, il Parco Archeologico dell’Appia Antica, in collaborazione con Electa, Coopculture e Ales, propone un ricco e diversificato calendario di eventi, oltre che nei siti più noti come Villa dei Quintili/ Santa Maria Nova, Mausoleo di Cecilia Metella e Villa di Capo di Bove, anche presso l’Antiquarium di Lucrezia Romana e la Villa dei Sette Bassi.


Il tema di quest’anno è la natura. Niente di più consono con la regina viarum, dove si incontrano storia e grandi spazi verdi. Le attività per grandi e piccoli, visite guidate e spettacoli sono gratuiti e aderiscono all’argomento Narrare la Storia, incontrare la Natura.

Vai agli Eventi:
Villa di Capo di Bove – concerto jazz di Enrico Zanisi e Federica Lipuma Duo
Mausoleo di Cecilia Metella – orario di apertura prolungato e visite guidate
Antiquarium di Lucrezia Romana – orario di apertura prolungato e visite guidate
Area archeologica della Villa dei Sette Bassi - apertura eccezionale con visite guidate
Area archeologica di Villa dei Quintili - eccezionale calendario di visite e attività
Via Appia - spettacolo teatrale Metamorfosi 2.0 a cura del Liceo Farnesina


Scarica il programma completo

Il biglietto d’ingresso a Villa dei Quintili, Santa Maria Nova e Mausoleo di Cecilia Metella è di 5 euro, gratuito per i possessori della Mia Appia Card. Acquista la Mia Appia Card che ha un costo di 10 euro ed è valida 365 giorni dalla data d’acquisto. Diventare possessori della Mia Appia Card è anche un modo per contribuire a sostenere un patrimonio straordinario che va preservato, ma soprattutto vissuto.