Archaelology me 1200-632
Mostre

Passate

Archaeology & Me Pensare l’archeologia nell’Europa contemporanea / Looking at Archaeology in Contemporary Europe

10 Dic 2016 – 23 Apr 2017

Che cos’è l’archeologia? Com’è percepita dai cittadini europei? Quale ruolo ha nella società contemporanea? Sono le domande alle quali risponde la mostra Archaeology&ME.

La mostra è divisa in due sezioni. La prima presenta una selezione dei risultati del concorso europeo “You(r) Archaeology – Archeologia secondo me”, disegni e fotografie, anche di bambini, fumetti, dipinti su tela, acquerelli e composizioni grafiche, nell’abito del progetto “Nearch” New Scenarios for a community-involved Archaeology, finanziato dalla Commissione Europea. Nearch è un network di cooperazione a livello europeo che comprende 16 partner provenienti da 11 paesi ed è volto ad esplorare i cambiamenti metodologici, sociali e professionali in atto nel mondo dell’archeologia e le loro conseguenze.

La seconda sezione, intitolata “Il passato nel presente”, illustra le risposte degli archeologi alla stessa domanda: che cos’è l’archeologia? Emerge il ruolo della ricerca archeologica come strumento per comprendere alcuni aspetti peculiari del nostro tempo, come le migrazioni o l’uso e abuso del passato, attraverso l’appropriazione/distruzione dei monumenti archeologici.

La visita prosegue tra le collezioni del Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo: una sezione della mostra “diffusa” per sottolineare il legame tra gli aspetti trattati nella rassegna e la collezione permanente.

Data inizio
Sabato 10 Dicembre 2016

Data fine
Domenica 23 Aprile 2017

Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo
Largo di Villa Peretti, 1
Roma
vai al sito


In collaborazione con
IBC della Regione Emilia – Romagna

Organizzazione
Electa

 

A cura di
Maria Pia Guermandi (IBC della Regione Emilia-Romagna) e Rita Paris (MNR di Palazzo Massimo)

Promosso da
Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’area archeologica centrale di Roma / Museo Nazionale Romano con Electa