Eventi

Festival

Festival Dal Tramonto all’Appia Rassegna cinematografica
L’Estate Romana compie 40 anni.

14 Lug 2017 19 Lug 2017

Il secondo momento del festival Dal Tramonto all’Appia, organizzato con Electa, si tiene a Villa dei Quintili con una straordinaria rassegna cinematografica, in collaborazione con la Cineteca Nazionale: L’Estate Romana compie 40 anni.

Nel 1977 Renato Nicolini apre la città alla cultura. Roma diventa un invidiabile palcoscenico che porta i romani stessi, ma anche tutti i turisti che la attraversano, ad avvicinarsi a tutte le forme di spettacolo. Le maratone cinematografiche sono rimaste tra i ricordi più vivi.
A Villa dei Quintili si ricorda quell’atmosfera con cinque serate in cui vengono riproposti altrettanti film d’autore usciti nell’anno di creazione dell’Estate Romana. Sono tutte proiezioni in 35mm, che restituiscono l’atmosfera perduta della pellicola e del suo inconfondibile fruscio durante lo svolgimento.

Il programma:
14/07 Un borghese piccolo piccolo (Mario Monicelli)
15/07 Padre padrone (Paolo e Vittorio Taviani)
16/07 Io ho paura (Damiano Damiani)
18/07 Berlinguer ti voglio bene (Giuseppe Bertolucci)
19/07 Il giorno dell’Assunta (Nino Russo)

Gli spettacoli cominciano alle ore 21.00

I siti archeologici resteranno aperti oltre l’orario consueto per godere della bellezza dei luoghi al tramonto (fino alle 20.45 Villa dei Quintili).

Biglietti
Intero 5 euro. Biglietto unico valido 1 giorno per Villa dei Quintili, Santa Maria Nova, Mausoleo di Cecilia Metella.
Ridotto 2,50 euro per i cittadini UE tra i 18 e i 25 anni e docenti UE.
Gratuito per i cittadini UE sotto i 18 anni e per i docenti italiani.
Il biglietto consente l’accesso gratuito agli spettacoli.

Con la Mia Appia Card al costo di 10 euro ingresso illimitato ai monumenti e agli eventi per 365 giorni.
Acquista la Mia Appia Card.

Trasporti
ATAC S.p.A. garantisce per le cinque serate a Villa dei Quintili l’autobus di linea 118 fino alle ore 24 (ultima corsa).

Luogo Roma
Data 17 dicembre 2018
Orario 21.00
Marchio Electa