Zen
  • € 22,00

    Esaurito

L' ultima uscita dei Dizionari delle Religioni, un'indagine affascinante sullo Zen, il suo sviluppo, le sue pratiche, le sue contaminazioni con l'arte e la cultura...

Definito variamente come espressione religiosa o filosofica, lo Zen è una corrente del Buddhismo cinese e giapponese che ha fortemente influenzato l’esperienza del sacro in Estremo Oriente, così come l’estetica e le arti, e che ha lasciato una traccia profonda e persistente nella cultura giapponese. Questo dizionario si propone come uno strumento di agile consultazione, utile per approfondire la conoscenza di questa religione: rintracciarne le origini, delinearne lo sviluppo storico, definirne gli ambiti dottrinali e descriverne le pratiche peculiari (quali la meditazione e la recitazione dei sutra). L’uso delle immagini permette di apprezzare appieno il legame privilegiato che questa corrente buddhista di grande complessità dottrinale ha intrattenuto nel corso della sua storia con le più svariate manifestazioni artistiche (dall’arte dei giardini alla cerimonia del tè, dalle arti marziali all’ikebana, dalla ceramica alla calligrafia, dalla pittura a inchiostro alla poesia).


Formato
13,5 x 20
Legatura
brossura con alette
Pagine
336
Anno di pubblicazione
2008
ISBN
9788837054397
Lingua
Italiano
Genere
Religione e spiritualità
Marchio
Electa