Arte

Nadia Fusini

Woolf. A-Z

Caption

Dopo Alberto Savinio, Gianni Rodari, Saul Steinberg, Virginia Woolf è la quarta protagonista della collana Enciclopedia. Una donna. Una donna scrittrice, che agli inizi del Novecento, apre nuove strade alla scrittura narrativa e al pensiero della modernità. Protagonista indiscussa dello sperimentalismo modernista con romanzi quali Al Faro e Le Onde, Virginia Woolf è anche una saggista originalissima, che con Una stanza tutta per sé inizia una riflessione sulla scrittura e sulla vita al femminile, che l’ha resa un’icona imprescindibile, un’antenata necessaria per le donne di oggi. Mentre con Tre Ghinee indicherà la strada di una critica politica femminista del pensiero nazi-fascista degli anni Trenta del Novecento, intonandosi di fatto al pensiero di filosofe come Hannah Arendt e Simone Weil.

La sua personalità anticonformista e straordinariamente moderna, la sua scrittura narrativa e saggistica, i luoghi, le persone e le figure che con lei hanno animato il circolo di Bloomsbury sono restituiti attraverso un abbecedario articolato e quanto mai animato di voci, selezionate e curate da Nadia Fusini, nell’intento di tracciare un ritratto, ancora una volta sorprendente, di un’intelligenza tra le più fertili che il Novecento ci abbia donato.


Formato
17x24
Legatura
brossura
Pagine
300
Anno di pubblicazione
2021
ISBN
9788892821354
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa