Architettura

AA.VV.

Tre case

a cura di Laura Lazzaroni

Tre case

Una ricognizione dell'architettura di interni attraverso tre case, frutto del rapporto dialettico tra progettista, committenza e custodi del saper fare.

Un progettista, Claudio Caramel, un committente con tre esigenze diverse, due grandi craftsman, Morseletto e Contin, che hanno fatto delle tradizioni e della cultura materiale una ragione di vita, sfociano in un unico risultato, alla fine un unico progetto. Il comun denominatore dei tre interni è una particolare forma di sensibilità che ha assimilato la cultura artigianale ed industriale italiana del proprio tempo “restituendola come paesaggio artificiale di nuova domesticità con incursioni alla scala della conchiglia ambientale, dell’arredo fisso, delle relazioni con l’oggetto vero e proprio”. Distante sia dal consueto modello di interno legato alla decorazione e alla scenografia sia da quello di arredo come sommatoria di pezzi di buon design, il progetto di Caramel riporta l’attenzione sull’interno come problema spaziale centrale dell’abitare declinandolo di volta in volta come rapporto dialettico tra materiale e funzione.


Formato
22x28
Legatura
cartonato olandese
Pagine
136
Anno di pubblicazione
2007
ISBN
9788837048112
Lingua
Bilingue Italiano/Inglese
Genere
Architettura
Marchio
Electa