Architettura

Arata Isozaki, Andrea Maffei

Torre Allianz. Milano

Torre Allianz. Milano

Il volume ripercorre il processo progettuale e costruttivo delle Torre Alianz di Milano, emblematica testimonianza a livello internazionale di corporate architecture.

Con i suoi 207 metri di altezza a livello della copertura, La Torre Allianz è il grattacelo più alto di Milano e d’Italia per numero di piani (cinquanta in totale).

L’elegante struttura terziaria, ispirata nella ripetitività modulare alla celebre Endless Column, ideata e modellata in molteplici versioni dallo scultore rumeno Constantin Brâncusi tra il 1917 e il 1937, è l’esito di un fortunato sodalizio tra creatività internazionale ed efficienza tecnico-esecutiva Made in Italy.
Lo styling limpido ed essenziale dell’opera è, infatti, firmato a quattro mani dal famoso maestro giapponese Arata Isozaki e dall’architetto italiano Andrea Maffei; il concept strutturale si deve invece all’ingegnere nipponico Mutsuro Sasaki, mentre alla messa a punto e alla produzione delle speciali facciate in vetro curvato e di altre importanti soluzioni e dettagli costruttivi ha contribuito l’apporto specialistico di Arup Italia e del General Contractor Colombo Costruzioni.

Il volume è corredato da un portfolio con fotografie selezionate, che offre al lettore una rappresentazione plastica della qualità architettonica della Torre, nonché della funzionalità dell’interior design applicata a beneficio di chi ogni giorno lavora nella Torre o la visita in occasione di incontri ed eventi. Infine una sezione è dedicata alla vita all’interno della torre con storie, anedotti e eventi che coinvolgo tanto i dipendenti quanto l’intera città.


Formato
24 x 32
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
240
Anno di pubblicazione
2020
ISBN
9788891807908
Lingua
Bilingue Italiano/Inglese
Genere
Architettura
Marchio
Electa