Fotografia

Koen Lauwaert

Shot in Time

Shot in Time

“Koen, per me, è il fotografo dell’istante. Qualunque sia il soggetto, il formato o il colore, l’emozione implicita è sempre trattata vigorosamente con umorismo, con serietà o con tenerezza infinita. A differenza di altri fotografi, non è prigioniero di uno stile; il suo scopo è quello di esprimere la sincerità del momento nella sua più grande varietà. La libertà di Koen risiede anche in un reale bisogno fisico di essere in movimento, in viaggio. Così, fotografare sistematicamente oltre le frontiere gli permette di concentrarsi, di ritrovarsi e di avvicinarsi il più possibile all’essenza della sua anima.” (Antoine Reyre, CEO CAPA Pictures)

Shot in time è il primo libro antologico di Koen Lauwaert, fotografo belga, capace di sviluppare un linguaggio originale e poetico che alterna i diversi registri della fotografia contemporanea, dal ritratto all’astrazione passando per il reportage. Formatosi in parte in modo accademico, con gli studi alla Brussels Filmschool e alla Photo Academy Rhok, Koen Lauwert ha elaborato il proprio linguaggio sul campo, facendo l’operatore cinematografico durante il servizio militare e lavorando per una agenzia specializzata nei ritratti ai bambini e alle famiglie ma anche l’autore di copertina per album di band rock. Shot in time è una narrazione autobiografica in cui la passione per la fotografia si sposa con l’animo nomade di Koen, le immagini sono scattate in tutto il mondo, molte in Italia, paese per il quale l’autore ha una predilezione.


Formato
28,5x33
Legatura
cartonato stampato
Pagine
208
Anno di pubblicazione
2019
ISBN
9788891826541
Lingua
Bilingue Italiano/Inglese
Genere
Fotografia
Marchio
Rizzoli