Arte

Angelo Lucano Larotonda

Riprendiamoci la storia Dizionario dei Lucani

Riprendiamoci la storia
  • € 35,00

    Esaurito

Questo monumentale lavoro di indagine nella storia della Basilicata dal Cinquecento ad oggi, del professor Angelo Lucano Larotonda, ha prodotto i ritratti di 405 lucani.

Il libro, parte con una citazione di Thomas Mann, “Ciò che è scritto qui è vero senza essere tuttavia completamente la verità”, raccoglie con tono appassionato e coinvolgente le tante storie di uomini ed è dunque un visibile segno della memoria del patrimonio umano più importante della Basilicata degli ultimi secoli. Il libro è indirizzato anche a coloro che lucani non sono per invitarli a riporre nello scaffale dei reperti archeologici le immagini fornite da Carlo Levi ed Ernesto De Martino circa la miseria intellettuale e la povertà creativa della Basilicata. Su tale scaffale vanno messi anche gli scritti di quegli intellettuali autoctoni che, incapaci di guardare “oltre la siepe”, si sono compiaciuti troppo a lungo di vestire la regione di scialli neri e di popolarla di asini mansueti e contadini affamati.
Angelo Lucano Larotonda conclude la sua introduzione così: questo libro più che essere mio, come autore, è figurativamente della Basilicata stessa che condiscende a mostrare ad ospiti curiosi ed ignari i suoi figli in gran parte vissuti “in un cantuccio” della storia.


Formato
16,5 x 24
Legatura
brossura con alette
Pagine
576
Anno di pubblicazione
2012
ISBN
9788837093396
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa