Richard Meier

€ 105,00

Un nuovo volume dedicato all'architetto americano Richard Meier. Una monografia completa che ripercorre in ordine cronologico le tappe più importanti della sua attività.

Esce per la collana Architetti moderni un nuovo volume dedicato all’architetto americano Richard Meier. Introdotta da un saggio di una delle firme più prestigiose della storia dell’architettura, questa monografia completa ripercorre in ordine cronologico le tappe più importanti della sua attività, dai primi lavori su abitazioni private ed edifici residenziali – tra cui si ricordano i due grandi complessi di Twin Parks nel Bronx e il Bronx Developmental Center -, fino agli ultimi progetti di ampio respiro realizzati negli Stati Uniti e in vari paesi d’Europa, tra cui l’Italia. Tra questi lavori occorre senz’altro menzionare il complesso del Getty Center a Los Angeles, il Museo di Arte Contemporanea a Barcellona e la chiesa Dives in Misericordia a Roma, attualmente in costruzione, che si staglia limpida e luminosa al centro di uno spazio vuoto contornato da incombenti palazzi di periferia. Meier è uno dei cinque architetti appartenenti a quella che il curatore del MOMA di New York, Arthur Drexler, salutò agli inizi degli anni settanta come una nuova “New York School”. I “Five Architects” non costituirono mai un vero e proprio gruppo, pur essendo accomunati dall’attitudine a dare linfa nuova e originale alla tradizione moderna e a configurare un’alternativa all’architettura “grey”, che dominava allora lo scenario dell’edilizia colta nella East Coast.


Formato
25 x28
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
504
Anno di pubblicazione
2003
ISBN
9788843597055
Lingua
Italiano
Genere
Architettura
Marchio
Electa