Arte

Caterina Bon Valsassina

Restauro made in Italy

Restauro made in Italy
  • € 19,00

    Esaurito

Storia e identità dell'Istituto Centrale del Restauro attraverso le ricerche e l'analisi della sua attuale direttrice Caterina Bon Valsassina.

Il volume analizza la storia istituzionale e il modello organizzativo dell’Istituto Centrale del Restauro dalla sua fondazione nel 1939 a oggi. L’attuale direttrice Caterina Bon Valsassina si sofferma su avvenimenti e trasformazioni mettendo in luce i punti di fragilità e le difficoltà tra il progetto delle origini e la sua traduzione in realtà nel corso del tempo. Il titolo mostra i legami esistenti tra l’organizzazione dell’istituto e le attività istituzionali (toccando così anche i temi legati alla storia del restauro, dei restauratori e della ricerca scientifica applicata al settore) e tra l’istituto e il ministero (legame a volte conflittuale, a volte collaborativo, a volte indifferente ma sempre imprescindibile). I quattro capitoli in cui si articola il testo analizzano la nascita dell’Istituto sotto la direzione di Cesare Brandi (1938-1961), la successiva fase con la direzione di Pasquale Rotondi (1961-1973), la trasformazione dell’Istituto con Giovanni Urbani (1973-1977) e infine i progetti e i problemi dagli anni Ottanta e Novanta ad oggi. Oltre l’agiografia, il saggio scritto dall’attuale direttrice Caterina Bon Valsassina scava nella storia tentando di rispondere alla domanda: è possibile mantenere vivo e vitale un centro di eccellenza per un periodo di tempo così lungo?


Formato
14x20
Legatura
brossura
Pagine
276
Anno di pubblicazione
2006
ISBN
9788837048518
Genere
Arte
Marchio
Electa