Arte

Luciano Caramel

Reggiani Catalogo generale delle pitture

Reggiani
  • € 154,94

    Fuori catalogo

Il catalogo di un grande protagonista dell'arte astratta italiana: dagli esordi figurativi ai rapporti dinamici tra forme colorate geometrizzanti, sino a opere che si configurano come cifrari in negativo e positivo.

Mauro Reggiani, astrattista rigoroso e ortodosso, fu inizialmente un pittore legato alla tradizione, nel gusto per la materia e nell’inclinazione a una composizione equilibrata.
Partendo da queste opere giovanili l’autore ne ripercorre il corpus pittorico: dalla ricerca figurativa iniziale – forme strutturate, razionalmente controllate e raffreddate – all’approdo astratto negli anni Trenta presso il gruppo legato alla galleria milanese del Milione; un’astrattismo costruttivo che si muove all’insegna del rifiuto delle istanze spiritualistiche e idealizzanti e il cui esito è un impianto formale geometrico che non ha significati secondi.

Il catalogo generale cerca di dar conto di questa vasta produzione pittorica, a cui si aggiungono note relative agli affreschi architettonici, ai mosaici, alle vetrate, ai tappeti, ai tessuti e agli arazzi, alle ceramiche e alle sculture, testimonianza della fecondità dell’artista.


Formato
25x28
Legatura
cartonato stampato
Pagine
368
Anno di pubblicazione
1990
ISBN
9788843532445
Genere
Arte
Marchio
Electa

Fuori catalogo
Verifica la disponibilità nel sistema bibliotecario