Biografie

Miriam Marcazzan, Pino Scaccia

Nell’inferno dei narcos Diario di un'italiana in Colombia in fuga per la vita

Nell’inferno dei narcos

€ 16,90

Pino Scaccia, per 20 anni inviato speciale, ha documentato in prima fila tutti gli scenari di guerra e di disperazione del mondo.

Quando nel carcere di Bogotà conosce Miriam e ne raccoglie la testimonianza ne rimane colpito e decide di scrivere la sua storia. Era stata arrestata all’aeroporto colombiano il giorno del suo ventesimo compleanno con un 1,5 kg di cocaina. Miriam è stata per anni una “mula” del narcotraffico: nascondeva la droga dentro al suo corpo e la trasportava tra Bogotà e Verona, piattaforma italiana dello spaccio. Fino al giorno in cui il suo compagno la tradisce. Quel giorno inizia l’inferno: il carcere del “Buen Pastor” a Bogotà, la fuga, la latitanza in Europa inseguita dall’Interpool. Oggi Miriam ha pagato il suo debito con la giustizia e la società e vive a Verona. In questa sconvolgente storia vera Miriam racconta la sua vita sciagurata, gli errori, la solitudine. Si definisce “guerrigliera della vita”.


Formato
14 x 21
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
168
Anno di pubblicazione
2015
ISBN
9788891804723
Lingua
Italiano
Genere
Biografie
Marchio
Mondadori