Arte

AA.VV.

Luce Movimento. Il cinema sperimentale di Marinella Pirelli

Caption

Il libro accompagna la mostra su Marinella Pirelli (Milano, Museo del Novecento, 22 Marzo – 25 agosto 2019). Acuta sperimentatrice del linguaggio visivo, l’artista raggiunge negli anni Sessanta risultati pionieristici, grazie a un costante lavoro di indagine. Pellicole suggestive, giocate su equilibri tra colore e forme astratte, frutto di una meditazione sui fenomeni luminosi e sulla rifrazione della luce. Opere che lasciano trasparire una riflessione sulla femminilità e sull’essere artista. Il catalogo si configura come la prima ampia monografia sull’artista e include anche, per la prima volta, una filmografia completa, redatta dal critico e cineasta Érik Bullot. A completamento dei testi delle curatrici Iolanda Ratti e Lucia Aspesi, sono pubblicati contributi di Vittoria Broggini e Andrea Lissoni e un’antologia con testi di Tommaso Trini, Fernanda Pivano, Gillo Dorfles e Achille Bonito Oliva.
Book design studio Leonardo Sonnoli


Formato
20 x 27
Legatura
brossura con alette
Pagine
160
Anno di pubblicazione
2019
ISBN
9788891823953
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa