Dario Scodeller

Livio e Piero Castiglioni Il progetto della luce

Livio e Piero Castiglioni

€ 45,00

La prima monografia esaustiva sull'opera di Livio e Piero Castiglioni protagonisti del progetto di illuminazione e delle comunicazioni sonore.

Sulla scia dell’ottima accoglienza delle ultime novità, 20 architetti per venti case e Abecedario. La grafica del 900, Electa inaugura la nuova collana Designers. La prima monografia esaustiva sull’opera di due protagonisti del progetto di illuminazione e delle comunicazioni sonore. Il percorso di ricerca di Livio Castiglioni, fondatore negli anni trenta, con Caccia Dominioni e il fratello Pier Giacomo, del famoso studio di progettazione e design. Nel 1970 il figlio Piero Castiglioni inizia un lavoro di sperimentazione sul progetto della luce, che lo porterà a diventare un punto di riferimento internazionale in questo settore del design. Le collaborazioni in numerosi interventi espositivi e museali e la definizione di un linguaggio della luce come forma di interpretazione del progetto architettonico hanno prodotto una vasta famiglia di oggetti e sistemi di illuminazione: da “Scintilla”, la lampada progettata con il padre Livio nel 1972, fino alle recenti collaborazioni con Fontana Arte e I Guzzini. Piero Castiglioni, nato a Lierna, sul lago di Como, nel 1944, è una tra le figure di spicco nel design della luce in Italia. Il suo lavoro va dal design di oggetti di illuminazione per importanti marchi del settore a progetti di illuminotecnica per allestimenti museali o nuove architetture. Tra i suoi lavori recenti, l’illuminazione delle mostre-evento di Palazzo Grassi a Venezia.


Formato
21 x 27
Legatura
brossura con alette
Pagine
332
Anno di pubblicazione
2003
ISBN
9788837020569
Lingua
Italiano
Marchio
Electa