Arte

AA.VV.

La natura morta in Italia

a cura di Francesco Porzio

La natura morta in Italia
  • € 250,00

    Esaurito

Quest'opera costituisce il più vasto repertorio esistente della natura morta in Italia, che negli ultimi decenni è andata suscitando crescente interesse tra gli storici dell'arte, i collezionisti, gli antiquari e il pubblico.

I maggiori esperti del settore hanno contribuito a fare di questa pubblicazione la più aggiornata sintesi generale sul tema della natura morta, una pittura troppo a lungo considerata “minore”, in una visione di ampio respiro che non rinuncia, però, a offrire nuovi spunti, nuovi stimoli alla ricerca.

Il volume, dopo un’approfondita sezione introduttiva, che affronta alcuni dei problemi centrali nello studio della natura morta, segue la ricognizione sistematica delle opere. Le tredici aree geografiche in cui si concentrò la produzione tra il tardo Cinquecento e il primo Ottocento, epoca di massima fioritura del genere, sono oggetto di una metodica esplorazione: lo stato attuale degli studi, l’inquadramento storico e interpretativo, il catalogo ragionato degli artisti.


Formato
25x28
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
1096
Anno di pubblicazione
1989
ISBN
9788843527632
Genere
Arte
Marchio
Electa