Architettura

Christian Norberg-Schulz

Il significato nell’architettura occidentale

Il significato nell’architettura occidentale

€ 35,00

L'evoluzione dell'architettura occidentale dalle origini sino ai nostri giorni: una storia di forme significative afferma Norberg-Schulz, polemico verso la più consolidata tradizione storiografica.

“La storia dell’architettura è storia di forme significative… l’architettura è una realtà vivente… si occupa di significati esistenziali e si traduce in significati spaziali”, afferma Norberg-Shulz nella prefazione di questo libro, che ha goduto sin dalla prima edizione del 1974 di notevole fortuna presso un pubblico internazionale. Sulla scorta di questo programma l’autore compie una ricognizione che abbraccia l’intero orizzonte dell’architettura occidentale: dall’antico Egitto al contemporaneo Louis I. Kahn.
Il volume, al di là della polemica nei confronti della più consolidata tradizione storiografica, costituisce un utile strumento per avere una prima, generale conoscenza dell’evoluzione dell’esperienza costruttiva dalle origini ai giorni nostri.


Formato
22 x 24
Legatura
brossura con alette
Pagine
244
Anno di pubblicazione
2003
ISBN
9788837022457
Lingua
Italiano
Genere
Architettura
Marchio
Electa