Arte

Sandra Pinto, Matteo Lanfranconi

Gli storici dell’arte e la peste

Gli storici dell’arte e la peste

€ 19,00

Quaranta specialisti tentano un'analisi del ruolo civico dello storico dell'arte e della necessità di riacquistare una presenza critica nella cultura contemporanea.

Il volume, destinato a un pubblico alla ricerca di orientamenti formativi e di metodo, in un momento di grande discussione sulle reali potenzialità della formazione universitaria, illustra il ruolo che oggi assume la storia dell’arte: una disciplina e una professione che, come tutte le attività umanistiche, risente del sopravanzare delle scienze e delle tecniche. Il libro si compone di testi-interviste a circa quaranta storici dell’arte italiani, una campionatura che rivela, ma non pretende di esaurire, la varietà delle scuole di origine, della posizione professionale e istituzionale e distingue gli interpellati in tre archi generazionali: under 50, over 65 e quella intermedia. Il volume si apre con una prefazione di Rosanna Cappelli, direttore della collana e si chiude con una postfazione a firma dei curatori, Sandra Pinto e Matteo Lafranconi.


Formato
14x20
Legatura
cartonato olandese
Pagine
276
Anno di pubblicazione
2006
ISBN
9788837040765
Genere
Arte
Marchio
Electa