Fotografia

AA.VV.

Femina Fera

Femina Fera
  • € 40,00

    Fuori catalogo

Un percorso fotografico e poetico, il racconto per immagini di un'affascinante metamorfosi accompagnato dai versi originali di una poetessa.

Femina Fera è un libro che contiene una ricerca fotografica di nudi artistici in bianco e nero. Ma è anche una ricerca sull’animalità, una sorta di safari fotografico a caccia di una donna che è spirito e bestia; è la narrazione di una metamorfosi da umano a belva. Non dimostra orgoglio, ma paura la donna nuda e selvaggia dei primi scatti. La foresta è fredda e oscura, il fiume minaccioso, ogni ombra cela un pericolo. E lei lentamente si trasforma. Impara dalle bestie. Inizia la metamorfosi… comincia a muoversi come un animale, a cacciare come un animale, vince la paura, da schiava dei propri limiti si erge a potente dominatrice. Non c’è crudeltà nella belva, ma fierezza. Bellezza. Capacità di sopravvivere in una natura meravigliosa, ma ostile, in un mondo duro e selvaggio non ancora plasmato a misura d’uomo. E la donna esile e gentile ora ruggisce dall’alto di un dirupo.


Formato
30 x 30
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
90
Anno di pubblicazione
2006
ISBN
9788837042110
Lingua
Italiano
Genere
Fotografia
Marchio
Electa

Fuori catalogo
Verifica la disponibilità nel sistema bibliotecario