Fashion

Megan Hess

Coco Chanel Un'icona di stile

Coco Chanel

"È meglio vestire sempre un tantino sottotono", diceva Coco Chanel, il mito della moda di tutti i tempi che in queste pagine torna a vivere con il suo grande fascino.

Le sue origini sono avvolte nel mistero , lei non ne parlava mai. Nacque povera, rimase orfana della mamma e fu cresciuta in un orfanotrofio della Francia rurale di fine Ottocento. Determinata ad affrontare la vita da protagonista, esordì con un minuscolo atelier di modisteria a Parigi e lo trasformò in un brand di fama internazionale. Quanto basta per creare una leggenda. Questo libro racconta la vita, i luoghi, gli amori, le intuizioni e i capricci di una donna che ha osato rompere gli schemi, rivoluzionando il guardaroba femminile. I suoi celebri cappelli, il tailleur declinato in infinite varianti, il tubino nero, pochi colori elegantemente combinati – bianco, nero, beige, oro e rosso -, e poi il profumo N°5, la bigiotteria, la borsetta trapuntata, la classica scarpa bicolore hanno conquistato le donne di Parigi e poi di tutto il mondo. È Mademoiselle Coco Chanel.


Formato
14,7 x 21,7
Legatura
cartonato stampato
Pagine
208
Anno di pubblicazione
2016
ISBN
9788891808820
Lingua
Italiano
Genere
Fashion
Marchio
Mondadori