News

I nuovi Dizionari dell’Arte. User frendly come il web, autorevoli come un libro sa essere

Un nuovo approccio all'arte

Il focus dei Dizionari dell'Arte 2.0. è sulle arti figurative dal 1000 al 2000 e ogni volume, illustrato a colori, copre un'area geografica. Il primo è dedicato all'Italia e il piano dell'opera ne prevede altri tre: Francia e Spagna; Paesi Bassi e Mitteleuropa; Gran Bretagna e Stati Uniti. Riprendendo il titolo e l'ispirazione - al tempo stesso divulgativa e autorevole - dei Dizionari dell'arte Electa, serie di grande successo, questa nuova collana Rizzoli illustrati adotta in realtà un punto di vista totalmente diverso e molto attuale.

 
I luoghi da scoprire e le cose da sapere sono nei Dizionari dell'Arte 2.0.
I testi sono brevi, immediati e interconnessi come il web ma, al tempo stesso, i contenuti sono di alta qualità e affidabilità come solo quelli di un libro sanno essere. Un articolato sistema infografico aiuta il lettore nella consultazione, per individuare approfondimenti, mappe e aneddoti, mentre i rimandi consentono chiavi di lettura diverse dalla sequenza dei capitoli.