Can’t read this email? View in a browser

Unsubscribe

Electa Newsletter - Il mondo dell’Arte
TDM-La-Rete-dei-Giacimenti_header-01

Dalla copertina di Triennale di Milano. La rete dei Giacimenti

Una selezione delle ultime novità editoriali da Electa, Mondadori e Rizzoli illustrati. Di volta in volta, in tema di Arte, Fotografia, Architettura, Design, Musica e spettacolo.

Scopri le altre newsletter tematiche di Mondadori Electa in un click.

Talento femminile e pregiudizio di genere

L'intelligenza non ha sesso. Adriana Bisi Fabbri e la rete delle arti. 1900-1918

a cura di Giovanna Ginex, Danka Giacon

Il volume accompagna la mostra su Adriana Bisi Fabbri allestita dal 3 dicembre 2019 all'8 marzo 2020 a Milano, presso il Museo del Novecento. In un mondo caratterizzato dal predominio degli uomini, come quello artistico-culturale di inizio Novecento, Adriana Bisi Fabbri ha cercato in ogni modo di farsi strada, da autodidatta, per poter liberamente dare spazio al proprio talento.

Vai alla scheda

I luoghi del design diffuso

Triennale Milano. La rete dei giacimenti del Design Italiano

a cura di Joseph Grima

Questo volume è l'ultimo di tre dedicati a Triennale Milano e alla sua Collezione permanente del design italiano. La Rete dei Giacimenti del Design Italiano ha l'obiettivo di promuovere e valorizzare un sistema museale capillarmente diffuso nel territorio nazionale e formato da musei aziendali, archivi, collezioni private, gallerie.

Vai alla scheda

Nel corallo i simboli prendono forma

Jan Fabre nella Cappella del Pio Monte della Misericordia a Napoli

a cura di Melania Rossi

Quattro nuove straordinarie sculture in corallo di Jan Fabre dialogano con i dipinti seicenteschi già presenti in loco. Dopo il grande successo della mostra Oro Rosso, di cui Electa ha realizzato il catalogo, Jan Fabre torna a Napoli con un'installazione permanente nella Cappella del Pio Monte della Misericordia. Questo volume accompagna l'installazione.

Vai alla scheda

La bellezza dell'antico emerge dal mare

Thalassa. Meraviglie sommerse dal Mediterraneo
Guida alla mostra

a cura di Valeria Li Vigni, Sebastiano Tusa, Paolo Giulierini, Salvatore Agizza, Luigi Fozzati

Il volume è la guida alla mostra allestita al Museo Archeologico Nazionale di Napoli dal 12 dicembre 2019 al 9 marzo 2020. Oltre 400 opere esposte, con l'obiettivo di restituire l'immagine di quel crogiolo di civiltà, bellezza e prosperità che crebbe sulle sponde del grande bacino.

Vai alla scheda

Progettare intorno alle persone

Massimo Curzi

P+F Aldo Parisotto Massimo Formenton architetti. Works

a cura di Eleonora Grigoletto

"La nostra architettura nasce sempre attorno alle persone che la vivranno: è come se venisse generata da dentro e si disegnasse a partire non dalla scatola esterna, ma dagli interni, dagli spazi più intimi [...] Progettiamo edifici da usare, da vivere; immaginiamo coloro che vi cammineranno all'interno, ne toccheranno le superfici, ne respireranno la luce." (Aldo Parisotto e Massimo Formenton)

Vai alla scheda

Il rigore che genera emozioni

Manuela Castagnara Codeluppi, Clario Di Fabio, Daniele Manacorda, Alessandro Viscogliosi

Giovanni Tortelli e Roberto Frassoni
Architettura, storia e memoria

a cura di Manuela Castagnara Codeluppi

Nell'arco temporale di trent'anni l'attività di progettazione di Giovanni Tortelli e Roberto Frassoni è costantemente connotata da un rigore e una "pulizia" che danno dignità e concretezza a un percorso capace di segnare il nostro presente: sa leggere e valutare le tracce delle preesistenze (anche immateriali) e si prende la responsabilità di selezionarle per renderle utili a noi.

Vai alla scheda

Due indagini sull'arte contemporanea

Nella collana Pesci rossi, due nuovi titoli che indagano temi chiave dell'arte contemporanea. Nel primo Flavio Fergonzi, una delle voci più autorevoli e brillanti della critica d’arte contemporanea, ci racconta l’impatto della lezione del grande artista americano Jasper Johns sull’arte italiana negli anni centrali del Novecento. Nel secondo Lóránd Hegyi rilegge l’opera di tre grandi artisti contemporanei a partire dal concetto di Tempo come metafora centrale della struttura di significato dell’opera d’arte.

Una nuova superficie. Jasper Johns e gli artisti italiani 1958-1966

Una nuova superficie. Jasper Johns e gli artisti italiani 1958-1966

Flavio Fergonzi

Tre Maestri. Interrogazione sul tempo. Roman Opalka, Ilya Kabakov, Jannis Kounellis

Tre Maestri. Interrogazione sul tempo. Roman Opalka, Ilya Kabakov, Jannis Kounellis

Lóránd Hegyi

Visita il sito electa.it e scopri tutte le mostre organizzate da Electa; e poi le novità editoriali, le news e gli eventi della casa editrice. Inoltre acquista comodamente on-line i libri del catalogo Electa, Mondadori e Rizzoli.

Twitter Facebook Instagram

Copyright © 2020 Electa SpA.

https://www.electa.it