Zero

Un pugno nello stomaco per l'Italia perbenista e nazional-popolare, ma una ventata d'aria fresca per chi nella musica non accetta ipocrisie.

Siamo partiti da zero, come dice la canzone,e siamo arrivati fin qui, ma questo non è un punto di arrivo. Il rap è solo una piccola parte del piano, per me. Vorrei essere uno di quegli artisti indiscutibili, che possono piacerti o non piacerti, ma che non puoi fare a meno di rispettare, perché hanno dato voce a qualcosa di unico. Tutto sembrava impossibile all’inizio, ma fin da subito ho trattato la musica come se fosse un lavoro vero. Ci ho messo tutto l’impegno e la cura del mondo… Il mio è stato un mix di talento e fortuna. Non penso sia stato solo il caso a portarmi fin qui. C’è un motivo per cui sono capitato al posto giusto e al momento giusto: pensavo a quello tutti i giorni, tutto il giorno.


Formato
15 x 21,5
Legatura
brossura con alette
Pagine
144
Anno di pubblicazione
2017
ISBN
9788891816214
Lingua
Italiano
Genere
Musica e spettacolo
Marchio
Mondadori