Sport

Walter Bonatti

Il sogno verticale Cronache, immagini e taccuini di montagna

a cura di Angelo Ponta

Il sogno verticale

Dopo il libro sulla sua vita e i taccuini di viaggio voluti dalla compagna Rossana Podestà, nuovi materiali sul suo rapporto con le montagne aggiungono un importante tassello alla sua vicenda di uomo e di sportivo.

Attraverso lettere, taccuini inediti, fotografie mai viste e racconti di vecchi amici in questo libro si ricostruisce la carriera di alpinista di Walter Bonatti, a partire dagli anni dell’adolescenza sulla Grigna, attraverso le imprese storiche in Italia e nel mondo, fino all’addio all’alpinismo, con il superamento della parete Nord del Cervino nel 1965.


Formato
23 x 27,5
Legatura
brossura con sovraccoperta
Pagine
304
Anno di pubblicazione
2016
ISBN
9788817081825
Lingua
Italiano
Genere
Sport
Marchio
Rizzoli