Ulisse
  • € 25,00

    Fuori catalogo

Questo libro racconta la storia di un viaggio. Anzi, del viaggio per antonomasia. Quello di Ulisse da Troia a Itaca durato, secondo la narrazione di Omero nell'"Odissea", dieci anni.

Fitti di avventure, colpi di scena, meraviglie e orrori di ogni sorta. Di personaggi indimenticabili, positivi e negativi, di luoghi senza pari, luoghi geografici e dello spirito. Di spunti di riflessione pressoché infiniti se è vero, com’è vero, che l'”Odissea” può essere considerata il libro dei libri di tutto quello che gli uomini avrebbero fatto, provato, detto e scritto in seguito. Un po’ come se ogni libro successivo fosse stato una parafrasi, più o meno geniale, del capolavoro omerico. Un po’ come se ogni uomo ritrovasse in Ulisse una o più parti di sé. Ma l'”Odissea” è anche un libro di mare, un libro sul mare, secondo alcuni addirittura una vera e propria carta nautica ‘ante litteram’. Con la collaborazione di Giuliana Caramatti, Marcello Francone, Caterina Giavotto, Alessandra Montini, Giovanna Rocchi, Monica Temporiti, Marino Tomas, Giovanna Vitali, Massimo Zanella.


Pagine
186
Anno di pubblicazione
2002
ISBN
9788874231324
Lingua
Italiano
Genere
Narrativa e poesia
Marchio
Rizzoli

Fuori catalogo
Verifica la disponibilità nel sistema bibliotecario