Arte

AA.VV.

Tutti gli “ismi” di Armando Testa

Armando Testa è forse il più importante e conosciuto pubblicitario italiano del secolo scorso. Ha saputo costruire un universo di immagini che, grazie all'ironia e all'incisiva forza comunicativa, sono diventate parte dell'immaginario collettivo.

Il volume ci restiruisce la capacità visionaria e l’universo visivo del grande artista: Testa applica al lavoro di creazione una sorta di strategia umoristica, una radicale anarchia creativa che lo porta ad appropriarsi, in maniera assolutamente libera, di stilemi, segni e riferimenti iconografici, riassemblati con una volontaria assenza di sistematicità dalla storia dell’arte, passando da John Cage a De Chirico, da Duchamp a Malevic, con un’inventiva propria dei grandi comunicatori e dei veri creativi.
Le sue campagne e le sue immagini sono diventatre delle vere e proprie icone del nostro tempo e il volume restituisce la ricchezza e la profondità del processo di elaborazione.
Il volume è pubblicato in occasione della mostra ospitata al Mart nel 2017, a cura di Gianfranco Maraniello con Gemma De Angelis Testa.


Formato
21 x 29
Legatura
brossura con alette
Pagine
368
Anno di pubblicazione
2017
ISBN
978889181410
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa