Arte

AA.VV.

Temporalità e permanenza Sculture di María Lagunes

Caption
  • € 19,00

    Non disponibile

Il catalogo accompagna la mostra Temporalità e permanenza. Sculture di María Lagunes, allestita nel Mausoleo di Cecilia Metella, all’interno del Parco archeologico dell’Appia antica, dal 13 dicembre 2018 al 1 maggio 2019.
Musicista e architetto d’interni, incisore e disegnatrice, scultrice e appassionata fotografa, María Lagunes ha attraversato il secolo passato tra il Messico e l’Europa, e ancora oggi consegna ai suoi bronzi e alle sue carte fittamente disegnate, la stessa vitalità, la medesima energia.
L’universalità di María Lagunes e dei suoi molteplici linguaggi artistici non poteva, per destino, non incontrare e fondersi con un complesso monumentale ricco di esperienze culturali attraverso i secoli come quello dell’Appia Antica che accoglie oggi una significativa selezione delle sue opere.
Le sculture di María Lagunes sono oggi conservate in molte collezioni pubbliche e private in diversi paesi nel mondo e le sue opere sono state oggetto di numerose esposizioni, non solo in Messico, ma anche in Francia, in Spagna, in Italia, negli Stati Uniti.
Il catalogo con i saggi di Rita Paris e Antonella Greco esplora, rispettivamente, l’universalità del linguaggio scultoreo di Lagunes e il percorso formativo dell’artista, nonché i suoi rapporti con gli artisti e i luoghi, inclusi gli spazi del Mausoleo in cui la mostra è allestita. Le opere esposte sono tutte illustrate a colori. Gli apparati includono le note critiche, la biografia, l’elenco delle mostre e la bibliografia.


Formato
17 x 21
Legatura
brossura con alette
Pagine
80
Anno di pubblicazione
2019
ISBN
9788891823069
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa