Arte

AA.VV.

Picasso Images

a cura di Violette Andres, Anne de Mondenard

Picasso

Il Musée national Picasso di Parigi è felice di collaborare con il Museo dell'Ara Pacis e con la casa editrice Mondadori Electa per l'esposizione "Picasso images: le opere, l'artista, il personaggio" dedicata ai rapporti che questo fondamentale artista del XX secolo ha intessuto per tutta la vita con la fotografia.

Il progetto si basa sulla ricchezza del fondo fotografico del Musée Picasso. Il percorso si articola in tre parti e propone 176 stampe fotografiche databili dal 1901 al 1971 oltre a una trentina di dipinti, sculture, disegni e riproduzioni dell’artista. Nel periodo che va dal 1901 al 1921 Picasso scopre la fotografia e inizia a sperimentarla: si misura con la ripresa, si mette in scena, per lo più nell’atelier accanto alle sue tele, analizzando alcune immagini per tradurle in pittura. Tra il 1932 e il 1962 Picasso, artista riconosciuto, abbandona l’apparecchio fotografico. Nel 1932 incontra Brassaï, in occasione della pubblicazione delle sue sculture sulla rivista “Minotaure”. Dora Maar, la sua nuova
compagna, entra in scena nel 1936 e documenta la genesi di Guernica. Nel 1954 prende sotto la sua ala il giovane André Villers che a partire da sagome ritagliate da Picasso crea fotogrammi e sovrimpressioni, in parte pubblicati nel volume Diurnes (1962) con poesie di Jacques Prévert. Dopo la seconda guerra mondiale Picasso coltiva la propria immagine di artista moderno attraverso la stampa illustrata, che conosce uno sviluppo senza precedenti. Non è solo un modello per fotografi come Robert Capa, Henri Cartier- Bresson, Lucien Clergue, David Douglas Duncan, Robert Doisneau, Edward Quinn, che con le loro immagini alimentano le pagine delle riviste, ma è anche il protagonista di scatti in cui mette in scena una forma di intimità. Picasso costruisce la propria aura anche attraverso tutte queste immagini. Confidiamo che l’esposizione sia l’occasione per riscoprire il genio creativo di Pablo Picasso attraverso la polisemia delle immagini che hanno segnato tanto la sua vita quanto la sua opera. Il Musée national Picasso-Paris vuole anche ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto e in particolare il Museo dell’Ara Pacis e Mondadori Electa, oltre al Comune di Roma per il suo sostegno.


Formato
23 x 33
Legatura
brossura con alette
Pagine
208
Anno di pubblicazione
2016
ISBN
978889180979
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa