Tempo libero

AA.VV.

Penne stilografiche Storia Design Collezionismo

a cura di Giorgio Dragoni, Giuseppe Fichera

Penne stilografiche
  • € 27,00

    Fuori catalogo

Tra gli oggetti d'uso quotidiano, nessuno è entrato più profondamente della penna stilografica nell'arte, nella letteratura, nella vita sociale. Il libro presenta un catalogo ragionato di penne stilografiche dal 1890 al 1997, ricostruendo la storia di un oggetto di incredibile fascino e di grande bellezza.

Tra gli oggetti d’uso quotidiano, nessuno è entrato più profondamente della penna stilografica nell’arte, nella letteratura, nella vita sociale. Il volume, riccamente illustrato con più di 600 immagini a colori, si rivolge non soltanto ai collezionisti ma a tutti coloro che desiderano conoscere meglio l’appassionante storia di un oggetto di incredibile fascino e di grande bellezza. Tutto ha inizio nel 1884 quando Lewis Edson Wattermann brevettò la prima penna stilografica. Dopo un’esauriente introduzione di saggi scritti da esperti di vari settori – sociale, artistico, letterario, tecnico, scientifico – il libro presenta un catalogo ragionato di penne stilografiche dal 1890 al 1997. Completa quest’opera una tabella che riassume in sintesi l’evoluzione della scrittura dal VII secolo a.C. ai giorni nostri.


Formato
23,0 x 27,5
Legatura
brossura
Pagine
192
Anno di pubblicazione
2003
ISBN
9788837020903
Lingua
Italiano
Genere
Tempo libero
Marchio
Mondadori

Fuori catalogo
Verifica la disponibilità nel sistema bibliotecario