Fashion

Elizabeth Cutler

Pantone fashion Un secolo di colori nella moda

Pantone fashion

Dalla passione anni Venti per il verde foresta (Hunter Green, Pantone 19-5511) al fascino vampiresco esercitato nel 2000 dalla sfumatura del vino rosé (Rose Wine, Pantone 17-1623), la moda evolve anzitutto attraverso il colore. C’è poi un motivo se Pantone è un’autorità e un punto di riferimento per gli stilisti di tutto il mondo: conosce meglio di chiunque altro la relazione tra i colori e la storia dell’abbigliamento. In queste pagine l’esperta di colori Leatrice Eiseman e la storica E.P. Cutler rileggono la colorata vicenda della moda con tutta l’autorevolezza di Pantone: il testo, accompagnato da foto di sfilate e immagini d’archivio, ripercorre non solo la nascita e la rinascita delle tendenze cromatiche nella moda, ma anche i significati assunti da ogni tinta nei diversi decenni. Il rosa (Heavenly Pink, Pantone 12-1305), per esempio, negli anni Cinquanta era un colore infantile e iper-femminile, ma nel nuovo millennio è stato impiegato da Sarah Burton di Alexander McQueen per creazioni surrealiste e fantascientifiche. Una molteplicità di fattori, dagli eventi di cronaca alla psicologia collettiva, influenza l’alternarsi delle sfumature dominanti nella moda di ogni epoca. Con un’appendice sul colore Pantone dell’anno – quindici nuance di tendenza che hanno ispirato gli stilisti nei primi anni del nuovo secolo -, questo libro è una guida alla storia del colore nella moda, negli ultimi cent’anni e per il futuro.


Pagine
128
Anno di pubblicazione
2014
ISBN
9788817076234
Lingua
Italiano
Genere
Fashion
Marchio
Rizzoli