Design

AA.VV.

Oggetti e Progetti Alessi: storia e futuro di una fabbrica del design italiano

a cura di Alessandro Mendini

Oggetti e Progetti
  • € 35,00

    Fuori catalogo

Un grande esponente del made in Italy, da sempre capace di sviluppare set trends, muovere le persone, "trasmettere emozioni, riportare alla mente ricordi, sorprendere e andare controcorrente". Un volume importante la cui art direction è stata affidata a Italo Lupi.

Con un’approfondita indagine critica, il volume descrive i momenti salienti della storia del famoso marchio italiano del casalingo, che attraverso la propria epopea industriale e famigliare segna da molti decenni l’intera e più generale storia del design italiano. Dall’epoca ante-guerra al famoso servizio da tè e caffè “Bombè” ideato da Carlo Alessi Anghini, attraverso il Bel Design, il controdesign ed il recente periodo eclettico, si arriva alle Nuove Istanze. E’ su questa ipotesi del futuro che si concentra l’attenzione del curatore dell’opera, Alessandro Mendini, che con Alberto Alessi, ha selezionato dieci progetti inediti, destinati ad entrare nel mercato dal prossimo autunno. Si tratta di dieci istanze, ovvero di altrettante “ipotesi teoriche”, pensate per oggetti coerenti al miraggio di una positiva utopia umana. Una sfida per i prossimi dieci anni, perché, per parafrasare lo stesso Alessi: “lo scopo del design in futuro sarà proprio questo: di trasformare il destino di gadget degli oggetti nella nostra società dei consumi in una opportunità transizionale, vale a dire in una opportunità per i consumatori di crescere e di migliorare la loro percezione del mondo”.


Formato
24 x 28
Legatura
cartonato olandese
Pagine
174
Anno di pubblicazione
2010
ISBN
9788837075644
Lingua
Bilingue Italiano/Tedesco
Genere
Design
Marchio
Electa

Fuori catalogo
Verifica la disponibilità nel sistema bibliotecario