Jazz

Un volume spettacolare destinato a diventare un vero e proprio oggetto da collezione. La riproduzione in facsimile del libro d'artista più importante del novecento.

L’artista francese realizza quest’opera all’età di 78 anni; afflitto da problemi di salute che lo costringono in carrozzina, Matisse non perde la sua instancabile curiosità e, aiutato dai suoi assistenti, sperimenta un nuovo modo di dipingere: con dei ritagli di carta dai colori intensi e brillanti crea dei grandi collage raffigurando composizioni di carattere astratto. Questo modo di dipingere viene denominato papiers découpés o tecnica del “dipingere con le forbici”. L’uso delle forbici infatti permette a Matisse di stancarsi meno che con tavolozza e pennello ma di ottenere comunque risultati sorprendenti per senso di equilibrio e purezza delle immagini. Per creare Jazz Matisse trae ispirazione dai saltimbanchi, dal teatro, dalla musica e dalla mitologia; alcune tavole, come “Icaro” o “Il Mangiatore di spade”, sono diventate vere e proprie icone dell’arte moderna. Questo capolavoro fu pubblicato nel 1947 da Editions Tériade con tiratura di soli 250 esemplari. La riproduzione in facsimile del libro d’artista più importante del novecento. Un volume spettacolare ed un vero e proprio oggetto
da collezione.


Formato
19 x 24
Legatura
fogli non legati in facsimile
Pagine
152
Anno di pubblicazione
2012
ISBN
9788837092030
Lingua
Bilingue Italiano/Francese
Genere
Arte
Marchio
Electa