Sport

Fabrizio Delmati, Sergio Meda

Il giro in vetrina La corsa rosa e i suoi compagni di viaggio

Il giro in vetrina

Il grande spettacolo del Giro d'Italia in una cavalcata per immagini, curiosità e aneddoti, a partire dal fenomeno che ha determinato, a metà degli anni Cinquanta, una svolta decisiva per le sorti del ciclismo professionistico e della Corsa Rosa: l'entrata in scena degli sponsor extrasettore.

La rivoluzione dettata da Fiorenzo Magni che mise in discussione le vecchie procedure – le Case ciclistiche uniche intestatarie delle squadre – e portò nuova linfa al professionismo e alla gara a tappe che accompagna, dal 1909, le vicende sportive e di costume del nostro Paese. Il volume prende in esame i grandi proragonisti dal 1954 ai giorni nostri, accende i riflettori sugli autori di epiche sfide sul piano, in salita e in volata, ma non dimentica il ruolo delle squadre, dei marchi, dei patron, dizione che appartiene agli appassionati capitani d’industria, trasformatisi in oculati investitori in un evento, il Giro, che muove l’interesse e la passione di milioni di persone in Italia e in tutto il mondo. Un racconto illustrato di una realtà complessa che si nutre di grandi tradizioni ma anche di opportunità per gli sponsor che legano i loro prodotti e servizi a un rituale antico e al contempo moderno, fatto di agonismo, di simboli, di occasioni preliminari e successive alla corsa, dai villaggi in partenza e in arrivo alla Carovana pubblicitaria con i suoi automezzi multicolori. Partecipi di una festa popolare senza eguali nel Paese.


Pagine
200
Anno di pubblicazione
2016
ISBN
9788817085335
Lingua
Italiano
Genere
Sport
Marchio
Rizzoli