Natura e verde

Emanuele Bortolotti

Il giardino inaspettato Trasformare angoli di cemento in spazi verdi

Il giardino inaspettato

Il volume di Emanuele Bortolotti "Il giardino Inaspettato" permette di imparare le tecniche con cui progettare un giardino, un terrazzo e altri ambienti. Cortili, ingressi, muri, terrazzi e altri inattesi ambienti non sfruttati possono trasformarsi in uno spazio verde di straordinaria vitalità, in grado di abbattere i confini tra interno ed esterno dell'abitare quotidiano e innovare radicalmente il paesaggio urbano.

Verde è possibile. Emanuele Bortolotti, visionario e concreto progettista di giardini e di paesaggi, lancia una sfida alla città con un obiettivo insolito e complesso: immaginare la natura che si riappropria di spazi normalmente persi o sottoutilizzati se non trascurati per trasformarli e valorizzarli, in nome di una migliore qualità dell’abitare. Idee, curiosità, soluzioni: con un ricco corredo fotografico il libro propone una selezione del creare con la vegetazione, spesso realizzato in condizioni estreme – angoli bui, cavedi dei palazzi, facciate condominiali desolate – per trasformare un limite ambientale in un elemento attrattivo. Il volume comprende nuove realizzazioni dell’autore, sensibile al valore terapeutico che la presenza del verde può avere sull’uomo.


Formato
19x25
Legatura
brossura con alette
Pagine
252
Anno di pubblicazione
2015
ISBN
9788891806093
Lingua
Italiano
Genere
Natura e verde
Marchio
Electa