Arte

AA.VV.

Il classico si fa pop di scavi, copie e altri pasticci

Caption

Il catalogo accompagna la mostra allestita in due delle sedi del museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo e la Crypta Balbi, dal 14 dicembre 2018 al 7 aprile 2019. La mostra racconta, a partire dalla figura di Giovanni Volpato (artista, incisore, antiquario e imprenditore attivo a Roma nella seconda metà del XVIII secolo) gusti, forme e mode dell’antico, dall’età classica ai giorni nostri, passando per la stagione del Grand Tour, quando nasce il gusto per il souvenir. I saggi critici rilevano l’attualità del classico nel Settecento e nell’Ottocento. Ricordano i cenacoli culturali dell’epoca, lo sviluppo delle raccolte pubbliche di archeologia, i centri di produzione del souvenir, dalla litografia al dipinto alla ceramica, riflettendo sulla figura dell’artista, in Grecia e nella contemporaneità.


Formato
20 x 31
Legatura
brossura con alette
Pagine
288
Anno di pubblicazione
2019
ISBN
9788891820730
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa