Storie d'impresa

AA.VV.

GSD. Ritratto di un’impresa che cura il paese

a cura di Allegra Groppelli

GSD. Ritratto di un’impresa che cura il paese

In occasione del sessantesimo anniversario del Gruppo San Donato, arriva in libreria il primo libro ufficiale che celebra un'azienda unica e l'uomo esemplare che - con la sua famiglia - ha concepito e creato il massimo gruppo ospedaliero italiano.

Il libro è il tributo a una piccola grande famiglia del Novecento e a un’avventura che inizia con il fondatore Luigi Rotelli; prosegue e si eleva grazie alla visione del figlio Giuseppe che – dopo aver contribuito alla codifica e stesura della legislazione per una sanità pubblica in Lombardia – ha reso questa istituzione un polo d’eccellenza, annoverato fra i primi gruppi ospedalieri europei, di gran lunga il più all’avanguardia in Italia per qualità delle prestazioni e della ricerca.
Il racconto si articola su vari piani temporali: il presente fra ritratti e testimonianze dei protagonisti della vita quotidiana degli ospedali: medici, pazienti, operatori del gruppo. Il passato, dalla nascita della clinica Città di Pavia nel 1957 fino all’acquisto dell’Ospedale San Raffaele nel 2012. Tra questi due archi, passato e presente, si snoda la visione di fondo – puntata al futuro come dimostrano le immagini di edifici, delle strutture di accoglienza, dei laboratori e attività di ricerca, delle iniziative di charity e – soprattutto – delle persone. Il Gruppo San Donato è vocazione di un uomo che compie una scelta radicale: non usufruire degli utili derivati dall’attività, ma reinvestirli in azienda. La missione si fa impresa e mette al centro il malato, tutto è costruito intorno all’accoglienza e all’accudimento dei pazienti che – insieme agli operatori sanitari – sono l’umanità protagonista del volume.


Formato
21x28
Legatura
cartonato stampato
Pagine
208
Anno di pubblicazione
2017
ISBN
9788891814159
Lingua
Italiano
Genere
Storie d'impresa
Marchio
Rizzoli