Fotografia

AA.VV.

Giovanni Chiaramonte In Berlin

Giovanni Chiaramonte
  • € 42,00

    Fuori catalogo

"Giovanni Chiaramonte è un fotografo errante che cattura realtà in movimento" Kurt W. Forster. Berlino prima e dopo la caduta del muro in un percorso fotografico che racconta la storia della città e della nazione nel secolo scorso.

Una città tragicamente divisa tra Est e Ovest che cerca, nonostante il muro, una sua identità e tenta una lenta ricostruzione. E poi la caduta, nell’89, della barriera più famosa del mondo e una nuova ricerca di unità e stabilità. La storia di una nazione passa anche attraverso quella della sua capitale, e si manifesta negli scatti di uno dei fotografi italiani più interessanti e conosciuti. Giovanni Chiaramonte scopre Berlino prima della caduta del muro: vi arriva nel 1984 e per anni sviluppa nelle proprie immagini il lato drammatico implicito nella figura architettonica della città. Fotografie che indagano le grandi rovine e i vuoti lasciati dalla Seconda Guerra Mondiale tra Anhalter Banhnhof e la
desolata Potsdamer Platz, descrivono l’epopea della ricostruzione a partire dagli anni ’80 del secolo scorso sino alla caduta del muro. Nel passaggio dall’immagine quadrata alla veduta panoramica sul doppio quadrato, le fotografie di Chiaramonte celebrano l’edificazione della Berlino contemporanea come capitale della Germania riunita e come centro propulsore dell’identità europea.


Formato
30 x 24
Legatura
cartonato stampato
Pagine
156
Anno di pubblicazione
2009
ISBN
9788837070663
Lingua
Bilingue Italiano/Inglese
Genere
Fotografia
Marchio
Electa

Fuori catalogo
Verifica la disponibilità nel sistema bibliotecario