Fotografia

AA.VV.

Foto/Industria Bologna '15

a cura di Francois Hebel

Foto/Industria

La produzione, declinata nei temi della post-produzione, dei produttori, della pausa e dei prodotti, è al centro della seconda edizione della biennale Foto/Industria promossa e organizzata dalla Fondazione MAST.

Dal 3 ottobre al primo novembre 2015, in dodici sedi distribuite nel nucleo storico della città di Bologna e presso il centro polifunzionale MAST, sono state aperte quattordici mostre dedicate alla fotografia industriale. La biennale Foto/Industria è stata curata da François Hébel, che sino al 2014 è stato il responsabile dei Rencontres de la photographie di Arles. Il catalogo documenta dettagliatamente ogni mostra attraverso testi critici che introducono ogni fotografo e il suo lavoro. Di seguito il programma delle mostre, i nomi dei fotografi e le sedi dove le loro opere verranno ospitate: Postproduzione: David LaChapelle (Pinacoteca Nazionale) e Hong Hao (MAMbo); Produzione: Edward Burtynsky (Palazzo Pepoli Campogrande), O. Winston Link (Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna) e Luca Campigotto (Spazio Carbonesi); Produttori: Pierre Gonnord (Santa Maria della Vita), Neal Slavin (Spazio Carbonesi) e Gianni Berengo Gardin (Fondazione del Monte); Pausa, Kathy Ryan (Museo Internazionale e Biblioteca della Musica) e Jason Sangik Noh (Villa delle Rose); Prodotti: Hein Gorny (Museo della Storia di Bologna) e Léon Gimpel (Museo di Palazzo Poggi).


Formato
16 x 21
Legatura
brossura con alette
Pagine
520
Anno di pubblicazione
2015
ISBN
9788891806949
Lingua
Bilingue Italiano/Inglese
Genere
Fotografia
Marchio
Electa