Feeling home

Una successione ritmica di fotografie d'insieme e particolari illustra il desiderio e la ricerca costante della bellezza che animano il lavoro di Nathalie e Virginie Droulers, due giovani e appassionate progettiste italiane impegnate sui temi della casa e dell'abitare.

Nathalie si forma al Politecnico di Milano e muove i primi passi come architetto a new York presso Clodagh Design. Virginie si laurea alla Parsons school of Design, sperimentando presso lo studio Berenter greenhouse and Webster la sua passione per la grafica. Nel 2000 rientrate a Milano fondano lo studio Droulers architecture e iniziano a occuparsi di progetti a livello internazionale. Il loro stile riconduce a una raffinatezza di materiali e dettagli capace di rendere gli spazi in cui intervengono dei luoghi senza tempo. Lo studio collabora con maestranze che si tramandano da generazioni il sapere e l’artigianalità che distinguono l’Italia da sempre: le vetrerie di murano, i bronzi fiorentini, i legni lombardi, i tessuti lavorati, i marmi. il volume ne restituisce il valore e la ricercatezza con immagini di grande formato appositamente realizzate dal fotografo Pietro Savorelli volte a documentare con particolare sensibilità i progetti realizzati a Cannes, Cortina, Londra, Milano e New York.

Nuova versione ampliata.


Legatura
cartonato con sovraccoperta a colori
Pagine
416
Anno di pubblicazione
2017
ISBN
978889181655
Lingua
Inglese
Genere
Architettura
Marchio
Electa