Federico Fellini
  • € 35,00

    Fuori catalogo

Uno splendido libro fotografico rende omaggio a uno dei più grandi e amati registi italiani di tutti i tempi, Federico Fellini, fotografato dall'amico di sempre Tazio Secchiaroli, "primo paparazzo " della "Dolce vita", come lo definì Fellini stesso.

Una poesia di Roberto Benigni e un testo di Vincenzo Mollica aprono il volume, corredato da disegni, scatti inediti e fotografie che presentano il grande regista al lavoro sul set e dietro le quinte, in un viaggio affascinante alla scoperta di una delle personalità più interessanti e geniali del cinema italiano.
“Non era facile cogliere i momenti in cui Fellini manifestava la sua arte: i fotografi mediocri riuscivano a portare a casa un’inutile quantità di scatti felliniani, i più bravi, e sono stati pochi, riuscivano a fermare l’energia sulfurea di un artista inimitabile. Su tutti Tazio Secchiaroli che fu una fonte di immaginazione per i suoi paparazzi, ma soprattutto fu l’unico che riuscì a entrare in sintonia con l’anima artistica di Fellini documentandola come nessuno è riuscito a fare. Fotograficamente, tutte le foto di Secchiaroli ci riportano il Fellini più autentico, quello vero: erano foto in cui il Maestro si poteva specchiare senza dover far fronte ai suoi soliti imbarazzi.” Vincenzo Mollica


Pagine
160
Anno di pubblicazione
2003
ISBN
9788874231256
Lingua
Italiano
Genere
Musica e spettacolo
Marchio
Rizzoli

Fuori catalogo
Verifica la disponibilità nel sistema bibliotecario