Il colle Palatino: il simbolo per eccellenza di Roma antica e una guida semplice e maneggevole alla sua scoperta. Edizione spagnola.

Già occupato stabilmente nel corso del IX secolo a.C., il colle Palatino assume valore simbolico nella storia dell’urbanistica di Roma antica per la varietà e la qualità degli edifici costruiti su di esso.
La guida, tramite testi semplici ed esaustivi e un ampio corredo iconografico, accompagna il lettore alla scoperta del sito, articolandosi in una serie di capitoli che indagano la storia del colle e degli scavi e analizzando le strutture più importanti. Dalla via Sacra alle monumentali fondazioni della domus neroniana e ai rinascimentali e scenografici orti Farnesiani, dall’antichissimo tempio della Magna Mater alle case di Agusto e di Livia riccamente affrescate, dalla Domus Tiberiana al palazzo dei Flavi e le sostruzioni della casa dei Grifi, dell’Aula Isiaca e della Domus Transitoria, sino alle collezioni conservate nel museo, il lettore viene accompagnato in un ampio e ricco spaccato di storia dell’arte e dell’architettura dell’antica Roma.
Edizione in lingua spagnola.


Formato
16x24
Legatura
brossura
Pagine
84
Anno di pubblicazione
1998
ISBN
9788843563197
Genere
Arte
Marchio
Electa