Arte

AA.VV.

Eco e Narciso Ritratto e autoritratto nelle collezioni del MAXXI e delle Gallerie Nazionali Barberini Corsini

a cura di Flaminia Gennari Santori, Bartolomeo Pietromarchi / fotografie di Pietro Osio

Eco e Narciso

Una conversazione tra Flaminia Gennari Santori e Bartolomeo Pietromarchi ci guida alla scoperta della grande mostra che si dipana attraverso gli ambienti storici di Palazzo Barberini e undici sale aperte al pubblico per la prima volta e restituite alla città, con un'appendice espositiva al MAXXI.

L’intendimento dei curatori è stato quello di far dialogare originalmente arte antica e arte contemporanea attraverso un meditato accostamento (esaltato dalle installation views di Agostino Osio) di 37 opere di 25 artisti dalle collezioni delle Gallerie Nazionali Barberini Corsini e del MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, schedate da Michele Di Monte ed Eleonora Farina. Da Caravaggio a Giulio Paolini, da Raffaello a Richard Serra, da Bernini a Yan Pei Ming e molti altri a evocare la figura dell’artista, allo stesso tempo Narciso ed Eco, condannato a inseguire un’immagine, un riflesso, un’illusione, metafora declinata in innumerevoli sfumature nel ritratto e nell’autoritratto: dal potere all’erotismo, dall’intimo all’esotico, dalla temporalità alla spiritualità, dal concettuale al grottesco.

Una conversazione tra Flaminia Gennari Santori e Bartolomeo Pietromarchi
Schede delle opere di Michele Di Monte ed Eleonora Farina
Fotografie di Agostino Osio


Formato
18 x 24
Legatura
brossura
Pagine
176
Anno di pubblicazione
2018
ISBN
9788891819932
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa