Attualità e Storia

Roberto Lancellotti, Stefano Proverbio

Dialogo sull’immigrazione Tra falsi miti e scomode verità

Caption

Introduzione di Rolando Polli
Postfazione di Dario Di Vico

L’immigrazione è un problema o viceversa può rivelarsi un’opportunità? Concepito sulla falsariga del “Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo” di Galileo Galilei, il libro di Stefano Proverbio e Roberto Lancellotti si propone di rispondere a questa e a molte altre domande sul tema dell’immigrazione per sfatare alcuni falsi miti e combattere la loro fuorviante autorevolezza, basata, più che su fatti e prove, su meri “ipse dixit”.
Oggi più che mai, le controversie nascono spesso da questioni sociali. L’immigrazione e i problemi da essa generati sono uno dei temi di maggiore attualità, non solo in Italia ma in tutto il mondo, e meritano una trattazione che esuli da preconcetti e pericolose generalizzazioni.
Partendo dall’analisi dei trend demografici nel nostro Paese, delle relative implicazioni economiche e grazie all’efficace formula del dialogo, coadiuvato da infografiche aggiornate, il volume esamina la spinosa questione da diverse angolazioni, mettendo in scena un serrato dibattito tra tre interlocutori, portavoce di altrettanti punti di vista: Simplicio, Sagredo e Salviati, contemporanei discendenti dei personaggi galileiani.
Un libro diverso, una forma riuscitissima che combina rigore analitico e semplicità divulgativa, essenziale per tutti coloro che vogliono comprendere a fondo le implicazioni presenti e future dell’immigrazione.


Formato
15 x 21,5
Legatura
cartonato con sovraccoperta a colori
Pagine
136
Anno di pubblicazione
2018
ISBN
9788891817440
Lingua
Italiano
Genere
Attualità e Storia
Marchio
Mondadori