Arte

Antonio Romagnolo

Cinque secoli di pittura in Polesine

Cinque secoli di pittura in Polesine

Questo volume traccia, per la prima volta, la storia dell'arte in Polesine dal Cinquecento al Novecento. Un lavoro certosino compiuto dall'appassionato autore, Antonio Romagnolo, che nel realizzarlo dimostra la ricchezza e la complessità del patrimonio artistico di questo territorio, a conferma, come lui stesso riporta, che "questa fu una terra di civiltà e non una plaga desolata".

Una terra di confine, in qualche modo borderline per i suoi risultati artistici, dove talvolta si incontrano e a volte si scontrano gli influssi dell’arte veneta e quelli dell’arte ferrarese. Coerentemente con la nostra missione e con gli ambiti di intervento, tra cui l’arte e le attività culturali, abbiamo voluto sostenere la realizzazione di questo prestigioso volume perché esso dà un contributo importante alla conoscenza e alla valorizzazione della ricchezza di opere d’arte presenti in Polesine. Ne beneficeranno non solo gli studiosi della materia ma anche tutti coloro che amano la bellezza e la storia e sono curiosi di imparare, con l’auspicio che tra questi vi siano gli stessi cittadini polesani.


Formato
25 x28
Legatura
cartonato con sovraccoperta a colori
Pagine
160
Anno di pubblicazione
2016
ISBN
9788891808103
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa