Beuys Voice
  • € 90,00

    Esaurito

"Abbiamo il dovere di mostrare al mondo ciò che siamo stati capaci di fare nella vita con la nostra energia libera e creativa". Joseph Beuys. La Kunsthaus di Zurigo rende omaggio al maestro tedesco.

Il 12 maggio 2011 ricorre il 90° anniversario della nascita di Joseph Beuys (1921-1986) una delle figure di riferimento del panorama artistico del secolo scorso. La Kunsthaus di Zurigo rende omaggio al maestro tedesco con un importante evento internazionale, parte integrante della mostra Joseph Beuys – Difesa della Natura, curata da Lucrezia De Domizio Durini e da Tobia Bezzola. Per l’occasione è stato realizzato questo volume (edito anche in edizione inglese e tedesca), dedicato al pittore, scultore e artista tedesco, tra le voci più autorevoli e innovatrici della realtà sociale del secondo dopoguerra. Il libro, di circa mille pagine e oltre duecento immagini tratte dall’archivio storico De Domizio Durini, descrive la Living Sculpture che ha reso celebre Beuys, di cui traccia il percorso storico necessario per una maggiore comprensione del pensiero e dell’opera. Strumento indispensabile per portare a conoscenza la forza profetica e gli insegnamenti pedagogici dedicati all’ambiente, alla natura, all’ecologia. Ricorda inoltre il ruolo determinante di Beuys nella nascita del movimento dei Verdi in Germania, sottolinea l’impegno costante della sua produzione, tesa al miglioramento dell’essere umano, e aggiorna il lettore sulle nuove tendenze del Post Beuys.

“Abbiamo il dovere di mostrare al mondo ciò che siamo stati capaci di fare nella vita con la nostra energia libera e creativa”. Joseph Beuys


Formato
17 x 24
Legatura
cartonato stampato
Pagine
968
Anno di pubblicazione
2011
ISBN
9788837085667
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Electa